dic
19
Posted on 19-12-2008 at position
Filed Under (Logbook) by gino

Nargana’ e’ una piccola isola dove c’e’ un aeroporto che collega giornalmente le San Blas con Panama City.
E’ un lugo abbastanza squallido e sporco dove i Kuna locali hanno perso la loro identita’. Abitano sempre nelle capanne di canne e foglie di palma , ma hanno la televisione!

Ci sono negozi (negozio e’ una parola grossa qui’) e persino un punto internet! L’elettricita’ e’ fornita da un grosso generatore, molto rumoroso, che lavora giorno e notte. Terribile.
Comunque gli abitanti sono molto gentili ed in breve riusciamo a trovare tutto cio’ che ci serve (quasi tutto).
Ripartiamo alle ore 11 per Coco Bandero (8 M).

Nonostante la non lontananza da Nargana’ il luogo e’ magico ed, ancora una volta, siamo fuori dal mondo. Facciamo il bagno , pranziamo, camminiamo sulla spiaggia candida e, nel pomeriggio, battuta di pesca. Jiri cattura 4 aragoste ed io mi imbatto nell’ennesimo squalo. Qualche secondo di smarrimento e poi me la svigno in fretta. Non si sa mai…

Il corallo e’ bellissimo e pieno di vita.
Fuori dal reef la carcassa di una nave, piuttosto grossa, giace adagiata sui coralli.
Ciao Gino

(0) Comments    Read More   
Post a Comment

You must be logged in to post a comment.