nov
30
Posted on 30-11-2007 at position 18.937464 -21.796875
Filed Under (Logbook) by saro

Il vento è stato20071128163422.JPG il protagonista di questa traversata e ci ha accompagnato senza interruzione dalla partenza fino all’arrivo. Un bel vento portante da Nord Est mai troppo forte. Talina ha ritrovato la sua invidiabile agilità nel suo elemento naturale che è senza dubbio l’Oceano.
Con solo la randa di mezzana e il genoa ci ha regalato surfate di oltre 10 nodi!

La vita a boro si è subito assestata20071129210651.JPG sul ritmo dei turni di guardia al timone: due ore ciascuno con 4 ore di riposo.
Per ogni coppia un turno di corvè in cucina ogni quattro giorni.

Giornalmente ricevevamo un prezioso aggiornamento meteo in diretta da Milano. Ce lo inviava via radio Luigi nominato per l’occasione nostro metreologo/routier ufficiale.

Il vero grande assente della traversata è stato il pesce:20071126181810.JPG alle “perfide” lenze di Renato hanno abboccato solo pesci troppo grossi (si è visto anche un gigantesco marlin…) con il solo risultato di una strage di terminali fra cui un enorme esca a forma di pesce che avrebbe dovuto trattenere qualsiasi preda! Probabilmente si è trattato di un grosso squalo che è riuscito a tranciare il cavo metallico…
Non sono mancati i soliti pesci volanti20071130085710.JPG ritrovati al mattino sul ponte e uno addirittura in uno dei bagni di bordo: come avrà fatto a centrare la piccola fessura del boccaporto di aerazione rimarrà un mistero!

Abbiamo avvistato la nostra meta, L’Isla Do Sal, all’alba del 30 Novembre dopo soli poco più di 4 giorni di bellissima navigazione.

(3) Comments    Read More   

Comments

gualtiero on 7 dicembre, 2007 at 17:33 #

Ciao a tutti, fa molto piacere leggere ogni tanto vostre notizie. Da google risulta che avete raggiunto Capo verde, quindi tra breve inizierete la traversata?
Ovviamente non posso che augurare buon vento a tutti.

PS per Renato: come va con l’attrezzatura da pesca? hai già utilizzato il nuovo mulinello e con quali risultati?
Hai poi parlato della Sicilia con Saro?
Spero di avere presto tue notizie.


Carlo on 8 dicembre, 2007 at 04:30 #

Un saluto a Talina, al suo equipaggio e allo scrittore Saro.
Vi seguo sul sito constantemente, a parte chiaro quando mia Madre mi chiama alle 6 del mattino ore messicane. Scherzo mamma, e’ sempre un piacere sentire la tua voce.
Un bacio mamma e danne uno a Bianca.

Un fuerte abrazo de Acapulco.


trozza on 8 dicembre, 2007 at 13:35 #

un saluto a Tutti anche da Danilo del Morgana… leggo molto volentieri i Vs racconti nell’attesa di un contatto radio sull’SSB. so che Vi apprestate al grande salto Buon Vento e serenità a tutto l’equipaggio


Post a Comment

You must be logged in to post a comment.