nov
17
Posted on 17-11-2007 at position 28.05 -16.724722
Filed Under (Logbook) by saro

A Las Palmas dovevamo dsc02677.JPGfermarci solo un paio di giorni ma siamo stati così bene che, quasi senza accorgercene, di giorni ne sono passati ben 18!

Ancora una volta i lavori di messa a punto della barca non sono mancati. Questa volta ci siamo dedicati soprattutto alla sistemazione della radio SSB con il prezioso aiuto di Alfred, un raro esperto del settore che ci ha dato le giuste dritte.

Grazie a lui abbiamo incontratodsc02625.JPG il “mitico” Rafael, il radioamatore di Las Palmas molto conosciuto nell’ambiente perché da anni, per 365 giorni l’anno, tiene un appuntamento serale via radio con i naviganti sparsi per gli oceani. Un prezioso punto di riferimento su cui contare!

Il Marina “Puerto de la Luz” vive proprio in questi giorni la sua stagione più viva per la imminente partenza dell’ARC, la regata transatlantica che partirà il 25 Novembre e vede impegnate oltre 270 imbarcazioni provenienti da tutto il mondo.

Il luogo di incontro per tutti è Il Bar Del Porto, con l’immancabile bacheca dedicata agli annunci per chi cerca un imbarco per la traversata.

Luigi e Mauro sono nel frattempo ripartiti e sono arrivati Massimo, Maria e Bianca.

Domenica 11 grande serata: siamo stati a teatro per applaudire il “nostro” Riccardodsc02690.JPG Muti che ci ha entusiasmato con una eccezionale rappresentazione dell’opera buffa “Il ritorno di Don Calandrino”. Anche da non esperti siamo usciti da teatro con il convincimento di avere avuto il privilegio di avere assistito ad un evento eccezionale: la dimostrazione di come si possa tirare fuori un capolavoro di esecuzione e di modernissima interpretazione da una opera certamente non di primaria importanza, con una orchestra di giovanissimi – L’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini di Ravenna – e un team di artisti (cantanti, musicisti, scenografi, mimi ed acrobati) tutti rigorosamente “under 28”. Credo una bella risposta da parte del Maestro alle recenti contestazioni da lui subite dai “professoroni” di orchestra della Scala!

Prima della ripartenza abbiamo fatto una “piccola” cambusa: 8 carrelli stracolmi fra cui 400 bottiglie di acqua minerale e almeno altrettante fra birra e vino… e non è ancora completa per la traversata!

Siamo ripartiti il 14 Novembre con l’emozionante cerimonia dello strombazzamento delle sirene delle barche del porto che salutano chi se ne va.

Sempre a Gran Canaria, ma a Puerto de Morgan, abbiamo fatto visita a Giancarlo,dscf0480.JPG anche lui in procinto di partire per i Caraibi. Scambio di numeri di telefono satellitare e la promessa di restare in contatto durante la traversata.

La sosta a Tenerife (di una sola notte per “imbarcare” Claudio) non merita alcun commento per l’estremo squallore di una bella costa completamente devastata dalla edilizia selvaggia e dai rumorosi locali notturni che tirano l’alba deliziando il circondario con una assordante cattiva musica.

Prossima sosta: L’isola di La Gomera che ci viene descritta molto verde e di una bellezza particolare: vedremo e vi racconteremo.

A proposito… la graziosa “biondina” che abbraccia il boma di Talina è Erika, che è stata nostra ospite a bordo per qualche giorno.

(14) Comments    Read More   

Comments

marta_circo on 18 novembre, 2007 at 15:24 #

Un bacione grande e buona navigazione fino a El hierro…
Marta


luigifalanga on 18 novembre, 2007 at 17:32 #

Ciao Saro,
sei il nostro mito, continua a darci notizie e ci farai sognare.
IN CULO ALLA BALENA.
Luigi


trozza on 19 novembre, 2007 at 16:54 #

Ciao A Tutto l’equipaggio del Talina… se avete ancora a tiro Alfred potete estendere i saluti anche da parte di Danilo del Morgana? buona navigazione e buon divertimento spero di sentirVi sull’ SSB appena scopro i Vs orari di trasmissione BV


iz3cyw on 20 novembre, 2007 at 20:38 #

Cq Cq cq Ciao a Tutti .
Ciao Max , io aspetto per i collegametni radio….
Maurizio – Chioggia


marta_circo on 20 novembre, 2007 at 23:59 #

Ciao ciao ciao Itacare’ chiama talina, rispondi talina!
Allora come ve la passate?
Io con molta saudade di voi….
fate un brindisi per me ogni tanto!
Domani qui sara’ luna piena…sorge di fronte al nostro decki, la visione sara’ dedicata a tutti voi.
Un abbraccissimo

Marta


gualtiero on 21 novembre, 2007 at 12:22 #

Ciao a tutti, so che sta per tornare a bordo Renato e che vi apprestate al balzo verso i caraibi. Teneteci informati. Buon vento a tutti.


carlotto on 21 novembre, 2007 at 17:04 #

Come mi sento piccolo, qui a battere i tasti del Mac, mentre raccontate le vostre esperienze ed emozioni!
Come scrive Luigi: in culo alla balena!


mariella.circo on 21 novembre, 2007 at 20:56 #

ciao a tutti, collegarmi al sito è diventato un’appuntamento giornaliero!
leggere il diario mi fa sentire vicina al mio grande fratellino! buon divertimento e buon vento! baci baci Mariella

x Marta, un bacione e un forte abbraccio,
la tua ziona


Piercarlo on 23 novembre, 2007 at 20:46 #

Ciao Saro vedo oggi che siete a Hierro … ah che ricordi, noi a zonzo mentre Ugo cercava il gas … Ho zummato sulla mappa fino quasi a vedere la faccia di un tassista, ma … era ancora lui?? Io aspetto tue nuove sull’itinerario. Un abbraccio


marta_circo on 23 novembre, 2007 at 22:45 #

Ciao a tutti i Talinensi, come procede? Vento in poppa???!!!! :-) Un grande abbraccio a tutti voi.
P.s. E’ bellissimo leggere il diario!


marta_circo on 25 novembre, 2007 at 00:45 #

Che bello allora vi incamminate verso Capoverde!
Vorrei tanto poter essere li’ con voi,
un forte abbraccio e…TANTO CARINHO dalla Bellissima Bahia…ormai un po’ la mia terra e il mio mare…ma..mi mancate tanto! In culo alla Balena!!! buona navigation!!


ollewi on 25 novembre, 2007 at 21:53 #

Tsau!
Hyviä slöörejä kohti Euroopan tulevaa Karibiaa eli Kap Verden ihmeellisen innostavan musiikin maata! Morna tuo mieleen suomalaisen tangon nostalgian ja coladera humpan hilpeät hetket!
Mielessä mukananne!

olle


Jakima Swan 53 on 27 novembre, 2007 at 14:38 #

Ciao Saro, sono tornato per qualche mese a Catania da Tahiti dove ho lasciato la barca. Luigi mi ha detto di questo viaggio che hai iniziato su questa meravigliosa e gloriosa barca!!!. Sono contento di saperti anche tu per mare a cavalcare le grandi onde dell’oceano. Ti aspetto in Pacifico. Vedrai più ti sposti verso West e più sarà bello.
Marco Cugola


sisteranna on 28 novembre, 2007 at 00:11 #

hola,
un saluto al comandante e un caloroso abbraccio al fratellone, vedo ogni giorno i vostri spostamenti ed è una gioia immaginarvi in questa avventura, chissa se un giorno anch’io…
l’appuntamento con voi è un meraviglioso modo per staccare dalla vita impegnatissima che chi come me “rimane” deve vivere quotidianamente,
è bello vedervi e sapervi felici e sereni.
buona continuazione
un saluto a tutto l’equipaggio e alla prossima
ciaooooo max!!!!
anna


Post a Comment

You must be logged in to post a comment.